Lettori fissi

mercoledì 25 gennaio 2012

Crepes al Salmone

Le crepes donano sempre un tocco di classe al menu. Inoltre il sapore delicato della loro pasta, si sposa bene con qualunque ingrediente, per cui potete decidere di farcirle in mille modi diversi. E poi se come me, ne terrete sempre una scorta nel freezer, potrete improvvisare una cena in qualunque momento.

Ingr.
Per le crepes:
2 uova
100 gr di farina
350 gr di latte
2 cucchiai d’olio
un pizzico di sale
una noce di burro

Per il condimento:
200 gr di salmone affumicato
100 gr di emmenthal a fette
1/2 litro di besciamella
parmigiano

Preparazione

Prepariamo le crepes. Sbattete le uova, e aggiungete l’olio, il sale e infine il latte. Unite poco alla volta la farina cercando di evitare la formazione dei grumi. Lasciate riposare per un’oretta.
Fate sciogliere una noce di burro in una padella antiaderente non troppo larga (12-15 centimetri di diametro).
Con un mestolo versare un’abbondante quantità di impasto, far roteare velocemente la padella in modo che il liquido ricopra completamente il fondo.Dopo circa mezzo minuto i bordi della crêpe tendono a staccarsi da soli, sollevarla, girarla dall’altro lato e lasciarla cuocere per un altro mezzo minuto. La crêpe deve essere colorita ma non bruciacchiata.
Riempire ogni crêpe con una fetta di salmone ed una di emmenthal. Ripiegare la crepes su se stessa e metterla in una pirofila imburrata. Procedete nella preparazione delle altre crepes.Quando avrete disposto tutte le crepes nella pirofila, copritele con la besciamella e il parmigiano grattuggiato.
Lasciate cuocere per 15 minuti a 200°.

1 commento:

  1. mmmmmmmmmmmmmm... ke deliziaaaaaaaa :) grazie per esserti iscritta da me.. :) io mi sono iscritta in tutti e due i tuoi blog.

    torna a trovarmi :) un bacione
    Marta

    RispondiElimina